17° Imola Film Festival

Come iscriversi al Kinder Kino

Confermare l’adesione al più presto
tel. 0542 850542
Email info@picarofilm.it

Lasciare il nome dell’Istituto, la classe, il numero degli alunni, l’insegnante accompagnatore e un contatto telefonico di riferimento.

Come avverranno le proiezioni?

Le proiezioni avranno luogo presso il Teatro dell’Osservanza di Imola:

Giovedì 23 settembre 2010 - ore 9.15 per le scuole Secondarie di 1° grado
Verrà presentato il film “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti – Sarà in sala l’attore Claudio Casadio e la co-sceneggiatrice Tania Pedroni
  • Sabato 25 settembre 2010 - ore 9.15 per le scuole Secondarie di 2° grado
Verrà presentato il film “La dignità degli ultimi” di Fernando Solanas – Sarà in sala il regista Fernando Solanas

Come Partecipare?

Gli insegnanti che intendono accompagnare le classi al KINDER KINO devono comunicare al Festival la loro adesione. Le prenotazioni sono aperte dal 6 al 17 settembre 2010.
Quest'anno viene proposto l'ingresso con ACCREDITO STUDENTI, proponendo una cifra simbolica come contributo a sostegno della cultura, visto i tagli economici a cui il festival è sottoposto.
Il costo dell’ingresso è di 2€ a persona (insegnanti ed alunni) comprensivo dell'accredito al 17^ ImolaFilmFestival. L'accredito darà accesso a tutte le proiezioni dell’edizione 2010 del Festival.
Ricordiamo che i posti disponibili sono limitati e che il Festival, per l'occasione, organizzerà il servizio di trasporto con il Comune di Imola per il percorso dalla scuola al Teatro e ritorno (servizio offerto solo per scuole primarie e secondarie di 1° grado).

Cos'è Kinder Kino

All’interno di ImolaFilmFestival, Kinder Kino è una rassegna di cinema per ragazzi rivolta agli alunni delle scuole imolesi. A fianco della storica sezioni per le scuole Secondarie di 1° grado, viene riproposta per il terzo anno la sezione per le scuole Secondarie di 2° grado. Ogni anno "si riversano" al festival 1000 ragazzi, futuri spettatori per una lettura più attenta e sensibile del cinema.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

CONCORSO ‘UN MINUTO DI DIRITTI 2010’

Luglio 2010 - Per il secondo anno, l’UNICEF Italia, in collaborazione con Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca  e il patrocinio del Segretariato Sociale RAI ha lanciato il concorso “Un minuto di diritti” per la realizzazione di video “cortissimi”.Aderiscono e supportano l’iniziativa: Rai Junior, RAI 3 Bambini e ragazzi, in particolare il Gt Ragazzi (Rai 3) e il portale Trebisonda, Rai 2, Rai Educational e i canali RAI del digitale terrestre dedicati ai ragazzi Rai Gulp e Rai Yo Yo.

Il 15 marzo è partito il concorso “Un minuto di diritti 2010”, dedicato quest’anno al diritto alla libertà di espressione, come riconoscimento ai bambini ed ai ragazzi della libertà di esprimere le proprie idee per partecipare attivamente alla vita sociale del proprio paese.

Il concorso è riservato ai giovani dai 4 ai 18 anni e più precisamente ai nati dal 1° Agosto 1991 al 31 Luglio 2006 – che potranno partecipare “individualmente” oppure “in gruppo”.

Le categorie per la gara di “Un minuto di diritti” sono 3:
a) Kids - dai 4 ai 7 anni per i nati dal 1° Agosto 2003 al 31 Luglio 2006;
b) Tween - dai 7 ai 12 anni per i nati dal 1° Agosto 1997 al 25 Ottobre 2003;
c) Teen - dai 13 ai 18 anni per i nati dal 1° Agosto 1991 al 25 Ottobre 1997.

I video (di massimo 90’’) potranno essere inviati entro il 30 settembre e la proclamazione dei vincitori avverrà nella settimana del 20 novembre 2010, in cui ricorre l’anniversario dell’approvazione della Convenzione sui diritti dell’infanzia.
Un minuto di diritti” è realizzato con licenza Creative Commons.

Per informazioni sul concorso “Un minuto di diritti” i video dovranno essere caricati sul sito www.unminutodidiritti.rai.it   dal 15 Marzo al 30 settembre 2010.
 
Imola Film Festival - Via Mura di Porta Serrata 13, 48100 Ravenna, Italy - Tel +39.0544.684242 - info@imolafilmfestival.it grifo.org