18° Imola Film Festival

Grifo d'oro

Carlo Mazzacurati

Il riconoscimento del Grifo d'Oro ritorna quest'anno ad un regista italiano, Carlo Mazzacurati, che con il suo cinema graffiante, in equilibrio tra amarezza e malinconia, ha saputo raccontare, senza retorica il nostro paese.
"Un mondo fatto di uomini sfortunati, persone estranee al lusso e visceralmente attaccate alla dignità dei gesti concreti, un mondo al limite che include anche chi ce l'ha messa tutta e non sempre ne è uscito vincente”  Nicoletta Dose
Autore di celebri lungometraggi come Il toro (Leone d'argento a Venezia e coppa Volpi all'attore Roberto Citran) Vesna va veloce (1996),  La lingua del santo (2000), presentato in concorso alla 57° Mostra del cinema di Venezia, con la coppia formata da Antonio Albanese e Fabrizio Bentivoglio. E ancora  La giusta distanza (2007) e l'ultimo suo film La Passione, con Silvio Orlando come protagonista, presentato nel 2010 alla Mostra del Cinema di Venezia.
IL GRIFO D’ORO
Da alcuni anni  stiamo cercando di far risorgere dalle ceneri  il famosissimo Grifo d’oro, premio che la Città di Imola negli anni 60’ diede agli autori più significativi  del cinema nazionale e internazionale.
Infatti Imola, negli anni '60, potè salutare l'arrivo di nomi come Luchino Visconti, premiato per Rocco e i suoi fratelli, Florestano Vancini, con La lunga notte del '43, Gillo Pontecorvo e la sua Battaglia di Algeri, gli esordienti fratelli Taviani e Marco Bellocchio, rispettivamente con I sovversivi e I pugni in tasca e Pier Paolo Pasolini, che venne a ritirare il Grifo d'Oro ad Imola per il suo straordinario Vangelo secondo Matteo “apocrifo”, nel 1964.
Ma proprio con I Sovversivi dei fratelli Taviani la lista dei premiati con la statuetta dorata si interrompe. Era il 1967.
Dopo quarant’anni, in un momento storico che vede la nostra cinematografia languire, pensiamo che  sarebbe culturalmente e politicamente importante restituire autorevolezza ad un Premio così importante e storicamente radicato.
 
Imola Film Festival - Via Mura di Porta Serrata 13, 48100 Ravenna, Italy - Tel +39.0544.684242 - info@imolafilmfestival.it grifo.org